Warning: Declaration of ElementorPro\Modules\Posts\Skins\Skin_Content_Base::register_controls(Elementor\Widget_Base $widget) should be compatible with Elementor\Controls_Stack::register_controls() in /home/customer/www/annicacerino.com/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/theme-builder/widgets/post-content.php on line 30
Nelle relazioni siamo vulnerabili - Annica Cerino
digital-art-398342_960_720

Nelle relazioni siamo vulnerabili

Nelle relazioni siamo vulnerabili. 
La vicinanza con l’altro cambia la qualità delle emozioni che proviamo, a volte di fronte ad una persona sentiamo sorgere l’imbarazzo, la timidezza, una diffusa sensazione di precarietà, mostrando all’altro una versione di noi artefatta, una maschera di sicurezza non vera oppure ci trinceriamo dietro una forma politicamente corretta di stare nella relazione . 


In altri casi, nella relazione con l’altro proviamo una rabbia che non riusciamo a spiegarci, quasi atavica, certamente molto profonda.
In ogni caso, emergono aspetti di noi che ostacolano una relazione genuina e soprattutto nutriente.

La radice di questa falsificazione è la paura, quella di deludere, di essere inadeguati, di non essere accettati per ciò che siamo, e lo spazio in cui viene sperimentata con più intensità, naturalmente, è quello della relazione.
Proviamo quasi il terrore di vedere sul viso dell’altro una smorfia di disapprovazione, di derisione o comunque di delusione.

La relazione diventa il banco di prova di ciò che siamo. O meglio di ciò che sentiamo di essere.
Eppure abbiamo bisogno di interagire con gli altri.
Quello che cerchiamo è il contatto, il calore e la magia che solo il luogo di una relazione ci può dare; nonostante ciò, capita spesso che ci sentiamo in difficoltà, a seconda della diversa intimità nel rapporto. 

Questo avviene perché l’intimità fa emergere i contenuti più reconditi del nostro mondo interno.
Per questo, spesso, preferiamo la distanza.

condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp